domenica 8 aprile 2012

Il make up della sposa



Il make up della sposa sarà fondamentale durante il giorno delle proprie nozze per apparire al meglio di sè e dare un'immagine perfetta e senza sbavature. Il trucco dovrà essere sempre e comunque adeguato alla personalità ed allo stile della sposa e intonato all'abito ed all'acconciatura.
Una grossa differenza la farà l'ora della cerimonia: un trucco da sera ed un trucco da giorno saranno profondamente diversi, nel matrimonio come nella vita di tutti i giorni.

Affinchè il make up della sposa sia perfetto durante il grande giorno, sarà necessario scegliere un vero professionista del settore, che sia in grado di cogliere al volo le esigenze della futura moglie e sappia minimizzarne i difetti mettendone in risalto i pregi. Circa un paio di mesi prima si potranno contattare alcuni truccatori per concordare una sessione di prova, in modo da scegliere con cognizione di causa a chi affidarsi. Per una prova perfetta, questa dovrà avvenire in contemporanea con quella dell'acconciatura. Molte volte una stessa persona si propone come parrucchiere ed estetista: un professionista serio con entrambe queste competenze potrà garantire un'immagine impeccabile, perfettamente armoniosa. È importante che la prova trucco avvenga in mattinata se il matrimonio si svolge durante il giorno, e viceversa in caso di cerimonia serale: bisognerà avere un effetto finale il più veritiero possibile. Inoltre è bene calcolare i tempi in sede di prova, in modo da potersi organizzare con anticipo per il giorno delle nozze. Non dimenticate di farvi scattare alcune fotografie al termine della prova trucco: il make up della sposa dovrà rendere al meglio anche nell'album di nozze, per cui questo aspetto dovrà essere ben valutato.




La pelle della sposa dovrà essere adeguatamente preparata ad accogliere il trucco del matrimonio: sarà necessario un trattamento purificatore ed idratante da portare avanti per qualche mese prima e, nel giorno stesso delle nozze, l'applicazione di un tonico una mezz'ora prima di inziare le operazioni di trucco renderà la pelle perfetta.
Una delle cose più importanti del trucco della sposa è la sua durata: la giornata sarà molto lunga ed un trucco che resista a tutto è indispensabile. Si può prevedere l'intervento del truccatore ad un certo punto del ricevimento, per ritoccare il make up in vista del taglio della torta oppure, in caso di impossibilità, sarà necessario farsi spiegare come poterlo fare con l'aiuto della mamma o della testimone di nozze.

Per garantire l'uniformità del make up della sposa bisognerà procedere per prima cosa alla stesura di una base: solitamente si tratta di un fondotinta compatto in polvere che assomigli il più possibile alla tonalità della pelle della sposa. Su questa base si procederà al trucco delle labbra e degli occhi, cercando di adattare i colori scelti alla carnagione della sposa ed ai suoi capelli.
Un ottimo trucco sposa non deve essere troppo evidente: dovrà essere in grado di esaltare il viso della protagonista del matrimonio, ma con discrezione, quasi in maniera invisibile.
Infine, l'applicazione di un fissatore concluderà l'opera, prolungando la tenuta dei prodotti utilizzati, che dovranno essere assolutamente di primissima qualità.

Nessun commento:

Posta un commento